Archive for July, 2011

Full Tilt Poker, sentendo posticipata

Full Tilt Poker, udienza rinviata

Riferimento a porte chiuse. Questo verdetto finale sentito ieri ha visto l’incontro tra Full Tilt Poker e la Commissione di controllo di Alderney Gaming (solo delle denominazioni). Tra i motivi per la sala da poker legale, di non interferire con i potenziali investitori e giocatori non ancora rimborsati.

Non è stato ancora deciso nulla alla riunione ieri tra i sostenitori di Full Tilt Poker e la Commissione di controllo di Alderney Gaming (denominazioni solo), ma l’atmosfera è stato continuo attrito e l’udienza è stata rinviata. Così anche oggi la maggior parte delle poker camere intitolato tempo futuro è ancora chiaro, e non sappiamo se la licenza è rilasciata o verrà revocata in modo permanente.

Quello che è certo è che fino ad oggi il team che Full Tilt ha chiesto di rinviare l’udienza dietro chiuso porte senza la partecipazione del pubblico e dei media. Tra le molte questioni discusse, le tasse relative sembra parte della discordia che mina le fondamenta di una possibile intesa. Full Tilt, dovrebbe davvero pagare 250.000 sterline in tasse per le designazioni solo, come oggi appena deciso di aprire le sue porte al pubblico per mantenere un’aria di apertura. Più di quanto sembra ancora incerto è il futuro per i giocatori con conti congelati, che ha spinto gli avvocati a cercare di rinviare ulteriormente l’udienza. Inoltre, senza la possibilità di giocare per il poker legale camere sarebbe difficile da rimborsare il denaro.

Un altro sembra si riferiscono agli investitori che potrebbero essere disturbati da qualsiasi voti negativi sul futuro di Full Tilt Poker. E se noi interferire con la medaglia può anche essere che gli avvocati non voglio rivelare alcuni fatti e cifre che possono scatenare l’ira di nuovi imprenditori e gli stessi giocatori. E a testimonianza che il clima non era solo per il giocatore più sereno presente all’udienza, gridando “corrotti” studi legali in Full Tilt Poker, innescando applausi di molti qui. Quindi, quale sarà il futuro di questa sala da poker? Che gli avvocati hanno una carta da giocare ancora?

Tweet

View the original article here

Chiudere il Full Tilt Poker, Scommetti ora

Full Tilt Poker via alle scommesse

Io sono ancora chiaro se il futuro sviluppo del pieno Tilt Poker, ma le sezioni e le voci se non ancora è chiusa. E poiché siete non ancora completato lo sviluppo della vicenda, allibratori iralndese Paddy Power ha deciso di intraprendere le scommesse?

È stato quasi un mese dopo la revoca di Full Tilt Poker, ma la maggior parte delle poker rooms chat tempo è ancora nell’occhio del ciclone. E che succede in un romanzo poliziesco, in cui il killer si rivela non fino a quando le pagine finali, gli sviluppi relative a questo problema sono ancora tanti, e che cosa accadrà nel prossimo futuro non è ancora chiaro. Attualmente, le ultime notizie ufficiale dice che la licenza di gioco di un altro sito di poker online del mondo sono stati disattivati dalla Alderney Gambling Gaming Commission.

Alcune voci suggerirono che Full Tilt poker può essere acquistato da Harrahs o da un consorzio di imprenditori europei, ma secondo per le ultime notizie, tutto sembra belied. Anche se la testa del colosso Poker on-line è cause legali che ammontano a un miliardo di dollari. Tuttavia quello che è certo è che il 26 luglio ci sarà un’udienza pubblica nel centro di Londra ed è stato deciso il futuro di questa sala da poker. Si pone la domanda: quale sarà il futuro di Full Tilt Poker?

Una domanda di milioni di dollari, forse da un miliardo è stato aperto, che riteniamo il bookmaker irlandese Paddy Power che ieri un scommesse mercato sulla possibile ripresa del Full Tilt per 27 luglio (il giorno dopo l’udienza). Pertanto, per meglio o peggio e forse anche per conto di terzi, la sala da poker più titolo rende ancora il tempo di parlare di se stessi, al fine di attirare i giocatori. E per i giocatori che vogliono investire un po’ di soldi, la quota sulla ripresa delle stanze del poker, come riportato da Paddy Power, 5.5 1,25 sul suo “aperta”. Scommesse aperte sul futuro di Full Tilt Poker.

Tweet

View the original article here

WCOOP nel settembre 2011

WCOOP 2011 via a settembre

Molti tornei in questa decima edizione del 2011 WCOOP che si terrà a settembre. In tutte le competizioni, molti con buy-in differenti, l’evento principale con un premio garantito di 5 milioni.

In settembre, il Pokerstars World Championship of Online Poker (WCOOP), uno del Poker online più importante del mondo quest’anno, 10 anni. Il torneo sarà attivamente tra 4 e 25 del mese e fornirà un 62 diversi eventi con un montepremi totale di 30 milioni di dollari di profitti. Tra queste sono il principale evento No Limit Hold’em da 4.900 $ che dà un profitto garantito di $ 5 milioni.

E WCOOP 2011 di quest’anno offre anche una vasta gamma di diversi tornei con buy-in che possono ospitare tutti i giocatori. Tra quelli dando almeno nove tornei premi sotto $ 1 milione, ed è per questo WCOOP 2011 si confermano come uno dei migliori al mondo con sorprendente WINS. A maggior ragione anche esteso prende in considerazione crescente poker online mondo nel mondo, anche quest’anno post da tornei. Sarà, infatti, è possibile avviare una gara in questi momenti della giornata: dalle ore 06.00, 10.00, 11.00, 12.00, 14.00 e ore 17.00.

Molte discipline in che grado di competere, annunciamo Texas Hold’em, Omaha, Draw, Stud, Razz, Badugi, 8 giochi e cavallo. E durante la prima domenica è già possibile partecipare a concorsi che offrono premi oltre milioni: nel programma, ci sono due tornei hanno un buy-in di $ 215 e $ 10.300. Per la seconda domenica prevista invece i primi due tornei, con buy-in di $ 215 e altri da $ 530, rispettivamente un vincente 1,25 e 1,5 milioni. Per la terza domenica è programmato due altre razze con $ 215 buy-in 1 milione di dollari payout e da 1.050 dollari, con un prezzo di $ 1,5 milioni. Main Event è prevista per l’ultimo giorno, il 25 settembre 2011 WCOOP giorno finale.

Tweet

View the original article here

WPT in Slovenia, Mette Travnik

Miha Travnik vince il WPT di Slovenia

Travnik Mette di vince la prima tappa della Slovenia WPT dopo una spettacolare HeadsUp con italiano Vincenzo Natale. Per la compagnia Blue solo sfiorata. Ci scusiamo per il rilascio di Marcello Marigliano e Gaetano Fortugno anche venuto all’ultima tabella.

Era un giocatore di casa per vincere la prima fase per la Slovenia. WPT, che recentemente è diventato chiaro a Casinò Portorose. Al suo debutto in un torneo importante è, vivere Travnik sloveno Mette infatti riusciti a imporsi sui 141 giocatori che erano entrato il torneo. In secondo luogo, il nostro Natale-Vincenzo, che solo può muovere la vostra azienda.

Perché è stato i 9 giocatori che hanno partecipato l’ultimo giorno del torneo. Tra loro, al fine di difendere i colori blu, era Marcello Marigliano, Gaetano Fortugno e Vincenzo Natale, mentre nel comando era svedese Johannes attraversa, finiscono come il torneo al terzo posto. I primi tre giocatori per uscire fu Manuel Blaschke, Patrik finlandese Hirvonen e Hugh australiano Cohen. Essa costituisce l’ufficiale WPT-finalbordet in Slovenia. Il torneo è ancora in tutti e tre i giocatori.

Per noi, tuttavia, Marcello Marigliano, purtroppo più citato tra italiani, fuori del torneo dopo poche mani quasi immediatamente seguita da Gaetano Fortugno. Rimanere in gara che il nostro Natale-Vincenzo ha affermato di raggiungere anche la testa del numero di chip rimuovendo il primo rumeno Ferdi Ciorabai e infierendo un colpo alla attraversa svedese che terminano il gradino più basso del podio. Ultimo Natale All’Heads Up è significativamente ulteriormente in sloveno Travnik, ma questi sono brevi, raddoppiando e riprendere il gioco. Dopo diversi cambiamenti della paratia, in una tabella che ogni equilibrato fino allo showdown finale, grotta è Vincenzo Natale che gestisce solo prendono la società. Tawnik è la prima grande vittoria in un torneo di WPT.

Travnik Mette 1 € 84, 500.00 Slovenia

Natale 2 Vincenzo 70, 700,00 Italia

3 Johannes attraversa € 48, 500.00 Svezia

Ferdi Ciorabai € 4.00 36.300 Romania

Gaetano Fortugno Italia di € 5.00 28.800

6 Marcello Marigliano 00 € 23.400 Italia

7 h. Cohen 210.00 € 19, Australia

Patrik Hirvonen € 8,00 16,4 Finlandia

9. Manuel Blaschke 600.00 € 14, Austria

Tweet

View the original article here

EPT Tallinn 2011, pochi giorni all’inizio

EPT Tallin 2011 pochi giorni al via

Un paio di giorni ci separa dalla prima tappa dell’European Poker Tour che avrà luogo nella città medievale del forum. Molti satelliti online che hanno permesso la qualificati per il torneo. Vincitore dell’anno scorso era Kevin Stani, mentre il nostro Nicolò Calia al settimo.

Ci sono solo pochi giorni all’inizio della prima fase di European Poker Tour (EPT) all’inizio di quest’anno a Tallinn, baltiche città nota per la sua architettura medievale. Quest’anno il luogo scelto per il torneo sarà anche il lussuoso Swissotel, situato proprio nel cuore della città, che visiterà i migliori giocatori nelle regioni nordici e baltici.

L’evento principale, che comprende un buy-in a 4000 + 250 e una pila di fiches, 30.000 inizia il 2 agosto alle 12 con giorno 1A, 1B giorno è prevista per il giorno successivo allo stesso tempo. Il torneo si conclude domenica 7 agosto, il giorno quando si gioca al tavolo finale. E anche se ci mancano ancora pochi giorni prima, erano molti dei tornei satellite online che offre l’opportunità di partecipare al concorso. PokerStars, ad esempio, prelevata attraverso la sua piattaforma, diverso prezzi pacchetti per partecipare direttamente agli eventi che si svolgono a Tallinn. Quando si tratta di tornei dal vivo, tuttavia, due tornei satellite che avrà luogo nelle città baltiche e tenuto il primo e due nel mese di agosto con un buy-in di 500 + 50.

Ma dobbiamo farlo per un passo del momento indietro. Rilascio di EPT dello scorso anno è stato giocato in Tallinn aveva sempre dichiarato vincitore Kevin Stani introdotte nell’heads-up sul russo Konstantin Bilyaver. Norvegese, avuto dopo una prestazione stellare, ha portato a casa un premio di 400 mila euro. Ottimo anche il posizionamento del nostro Nicolo Calia che finalmente è stato classificato settimo a casa una vittoria 47.000 euro. E poi c’è infatti precedente per tutti una volta ancora vedere un giocatore che è seduto a un tavolo finale.

Tweet

View the original article here